Tradizione e Territorio

Biella

La tradizione dolciaria piemontese ha origini antichissime, ed anche se non esistono testimonianze precise, si narra che in epoca rinascimentale i pasticceri di casa Savoia fossero capaci di vere opere d’arte che venivano servite in coda a sontuosi banchetti ed in occasione di festeggiamenti e ricorrenze.

Nel ‘500 proprio in Piemonte si sviluppa un artigianato che vanta i migliori maestri pasticceri della penisola.

Tra i dolci più famosi nati sul finire del XVI secolo,il “sanbajon”, confetti preparati con zucchero e spezie pregiate serviti ai nobili a fine banchetto e sostituiti nella tradizione popolare dagli “anicini” preparati con semi di anice e chiodi di garofano.

Proprio in questa tradizione popolare così antica si radicano alcuni prodotti tipici del Biscottificio Cervo, come ad esempio l’originalissimo Novellino biellese, addolcito con miele; questo alimento infatti veniva importato dal Portogallo ed aveva costi molto alti, almeno fino a quando, grazie a Camillo Benso conte di Cavour, si attivarono i primi zuccherifici che estraevano il prodotto dalla barbabietola.

Siamo alla fine del ‘700 quando compaiono i primi “amaretti” e con l’800 si conclama il successo di un ricco ventaglio di prodotti dolciari secchi nati dall’ingegno e dalla fantasia del popolo, i biscotti.

Per ancora oltre un secolo in Piemonte il consumo di dolci restava limitato ai giorni di festa, alle grandi ricorrenze religiose o di famiglia e solo in tempi relativamente recenti il prodotto dolciario è entrato nelle abitudini alimentari quotidiane.

Il Biscottificio Cervo è erede di questa evoluzione, capace di far giungere fino ai nostri giorni alcuni prodotti tipici quali i novellini, fragranti e friabili come vuole l’antica ricetta, i nocciolini, gli amaretti, i torcetti, le paste di meliga.

Biscotti
Sci

Il legame con il territorio non si concretizza solo con il mantenimento delle tradizioni ma anche con l’interazione ed il supporto a molte iniziative che lo valorizzano e creano importanti momenti di cultura e sport.

Oltre i tanti torneo di calcio e calcetto e le gare podistiche locali, Il Biscottificio Cervo è partner della società di Golf Ponte Cervo e sponsorizza due importanti manifestazioni ricorrenti:

  • Oropa free ride, spettacolare competizione di rilievo mondiale di sci acrobatico fuori pista che si tiene annualmente presso la nota località sciistica.
  • Festa dell’aria presso l’oasi Zegna, grande manifestazione annuale che si tiene nel mese di giugno dedicata alla costruzione di aquiloni, all’esibizione dei loro fantastici voli, ad altre iniziative culturali e nella natura che coinvolgono un vasto pubblico di tutte le età.